Ophiservice

Ophiservice

P.IVA01811450442 - REA175532
VIA TESINO SCN 63073
OFFIDA (AP)

web: http://www.ophiservice.it
mail: info@ophiservice.it

La cooperativa OPHISERVICE ai sensi dell’articolo 2512 del codice civile, ha il carattere della mutualità prevalente ed è stata iscritta al registro Imprese presso la CCIAA di Ascoli Piceno in data 3 settembre 2004 con il n. 01811450442.

Nella stessa data è stata iscritta al Repertorio Economico Amministrativo (REA) con il n. 175532.

La società “OPHISERVICE” si è costituita il 30 luglio 2004 ha la propria sede legale nel Comune di Offida (AP) in Via Tesino scn e sede operative in Ascoli Piceno.

La Cooperativa OPHISERVICE è stata costituita con il seguente oggetto sociale:

  • attività di formazione professionale e di orientamento, inclusi attività di organizzazione e gestione;
  • organizzazione ed effettuazione di ricerche e indagini di tipo economico, aziendale, statistico, storico e sociologico;
  • ricerca e sviluppo;
  • elaborazione dati;
  • informazione e assistenza tecnica relativi all’utilizzo di fondi comunitari, nazionali, regionali, provinciali e locali resi ad imprese, enti pubblici e privati;
  • servizi informativi e banche dati off – line ed on line via internet e con altri strumenti informatici, telematici e multimediali; consulenza relativa al project financing;
  • altri servizi di direzione ed organizzazione aziendale, come: gestione, sviluppo, marketing, distribuzione, qualità totale, ambiente, sicurezza e logistica.
  • esercizio, anche in convenzione con servizi pubblici, dei seguenti servizi per il lavoro:
  • servizi integrati di direzione ed organizzazione aziendale;

La cooperativa, ai sensi dell’articolo 2512 del codice civile, avrà i caratteri della mutualità prevalente.

La società cooperativa in data 20 Settembre 2004 ha iniziato l’attività di “Elaborazione Elettronica dei dati”. Il 5 settembre 2005 ha altresì avviato l’attività di servizi integrati di direzione ed organizzazione aziendale, nonché attività di formazione professionale e di orientamento, inclusi attività di organizzazione e gestione.

In data 31 Marzo 2005, è stata iscritta all’Albo delle Società Cooperative al N° A143954, nella Sezione: Cooperazione a Mutualità Prevalente di cui agli Art. 2512 2513 e 2514 del c.c. – Categoria: Cooperative di Produzione e Lavoro.

La cooperativa ha pertanto avviato la propria attività nei seguenti campi ed aree:

  • formazione professionale: progettazione e gestione
  • Internazionalizzazione delle imprese
  • Marketing e comunicazione
  • Consulenza finanziaria, anche alla luce di Basilea 2

In sintesi, i Punti di forza dell’iniziativa   imprenditoriale promossa dalla cooperativa nel corso del primo anno di attività possono essere così sintetizzati:

  1. L’offerta integrata di servizi;
  2. L’alto livello qualitativo dei servizi;
  3. La propensione all’innovazione ed all’integrazione con altre imprese del territorio.

In questa ottica la cooperativa OPHISERVICE aderisce dal maggio 2008 dell’Associazione European Cooperation Network (in sigla Euro-Net), associazione privata no profit con personalità giuridica riconosciuta dalla Regione Marche, operante nel settore della internazionalizzazione e cooperazione internazionale. L’associazione è titolare di un progetto Comenius Regio “EUROCISS” finanziato dall’Agenzia Indire di Firenze, coordinato dalla Provincia di Fermo e partner l’ispettorato scolastico di Timisoara, avviato nell’agosto 2011 e la cui conclusione è prevista a luglio 2013.

La Ophiservice inoltre, insieme ad altri soggetti privati locali, ha continuato a partecipare alla realizzazione di diversi progetti finalizzati alla costruzione del DISTRETTO CULTURALE REGIONE MARCHE E PICENO, per il quale la cooperativa è attivamente coinvolta nella costruzione del Distretto Culturale Evoluto della Regione Marche e del Piceno attraverso progetti in rete con diversi soggetti del territorio. Tra questi citiamo uno per tutti, oltre alla prima web-tv www.piceni,tv realizzata nel 2010, il portale culturale del Piceno, www.marchedarte.it , con un raggruppamento di imprese (poi confluiti nel consorzio Fabbrica Cultura), avente come capofila il Consorzio Piceni Art for Job.

Nel corso del 2011 la Cooperativa Ophiservice, con l’intenzione di ampliare la propria attività nel campo della cooperazione internazionale si è iscritta al Registro della DG Relazioni Esterne della Commissione Europea Europe-Aid PADOR (“Potential Applicant Data Online Registration”) dal novembre 2011 con identificativo n. IT-2011-FPX-1911047257.

Il 4 aprile 2011, OPHISERVICE ha aderito ad un contratto di rete (Il 1° nella provincia di Ascoli Piceno e tra i primi nelle Marche) e presentato un progetto nell’ambito del POR FESR Regione Marche per l’innovazione tecnologica nel settore turistico.

Il contratto di rete, denominato “E-ITALY”, ai sensi degli articoli 4ter e seguenti del D.L. 10 Febbraio 2009, n. 5, convertito con L. 9 Aprile 2009, n.33, modificata ed integrata con L. 23 Luglio 2009, n. 99, e con L. 30 Luglio 2010, n. 122, di conversione del D.L. 78/2010, rappresenta un programma in cui più imprenditori perseguono lo scopo di accrescere, individualmente e collettivamente, la propria capacità innovativa e la propria competitività sul mercato e a tal fine si obbligano, sulla base di un programma comune di rete, a collaborare in forme e in ambiti predeterminati attinenti all’esercizio delle proprie imprese ovvero a scambiarsi informazioni o prestazioni di natura industriale, commerciale, tecnica o tecnologica ovvero ancora ad esercitare in comune una o più attività rientranti nell’oggetto della propria impresa. Il progetto riguarda l’elaborazione e lo sviluppo di strumenti per l’innovazione tecnologica nel settore turistico.

Il Contratto di rete stipulato ha la finalità di svolgere in comune l’attività di ricerca, ideazione, progettazione, prototipazione, sviluppo sperimentale, studio di mercato, e vendita in Italia ed all’estero di innovativo sistema audio/video guidato intelligente per la fruizione dei percorsi artistici, culturali, naturalistici, paesaggistici in grado di fornire all’utente attraverso informazioni multimediali, descrizioni sui beni artistici o su percorsi culturali, con un’interfaccia user-friendly basato sull’ innovativa tecnologia dei palmari equipaggiati con sistema RFID, WI.FI, QR-CODE, BLUETOOTH, oppure semplicemente scaricandolo da internet denominato “E-ITALY”-YES MARCHE.

La App E-Italy Yes Marche funziona su dispositivi Android, Apple e Windows Phone.

Nel maggio 2011 la cooperativa aderisce all’Associazione Culturale Russia-Italia, che si è occupata nell’anno 2011, con il patrocinio dei Ministeri dei beni culturali italiano e russo, dal Consolato Onorario della Federazione Russa, della Regione Marche e da molti comuni del Piceno di organizzare nel Piceno eventi culturali ed economici in occasione dell’Anno della Lingua e cultura russa in Italia e della lingua e cultura italiana in Russia, tra i quali il 1° Festival della canzone russa.. Eventi che si ripetono con periodicità annuale.

Il 20 gennaio 2012 la cooperativa ha aderito al Consorzio FABBRICA CULTURA SOCIETA’ CONSORTILE COOPERATIVA.

In ultimo la cooperativa, nell’ambito di un progetto per la promozione del cibo sano e tipico locale ha realizzato la piattaforma VIVIGOURMET con la quale promuove le ticipicità locali della cucina marchigiana e molisana.